Terra Santa tra cultura storia e modernità

GIORNO 1: Italia – Tel Aviv – Gerusalemme.

Arrivo all’aeroporto internazionale Ben Gurion di Tel Aviv. Dopo il disbrigo delle formalità di ingresso incontro con la guida e accompagnatore e partenza per Gerusalemme; uno dei luoghi senza più sacri al mondo, luogo santo per le tre più grandi religioni monoteiste: cattolicesimo, ebraismo e islamismo. Su una collina, lontana dal mare e senza fiumi che l’attraversano, la città è da sempre contesa sia per il suo valore simbolico religioso sia per le derive politiche che l’hanno messa al centro di uno scontro tra culture e civiltà. L’atmosfera e le emozioni che questo luogo a noi tanto sacro offre, è forse imparagonabile a qualsiasi altro posto al mondo. Sistemazione in hotel 4* centrale a Gerusalemme, cena e pernottamento in hotel.

Gerusalemme

GIORNO 2: Gerusalemme.

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla visita della Città Vecchia. La giornata inizia con la visita della “Spianata delle Moschee”, il luogo ove sorgeva il tempio di Salomone distrutto dai Romani, con le Moschee di El Aqsa e della Cupola della Roccia; si continua con la sosta al Muro del Pianto, parte del quale fu fatto costruire da Erode il Grande nel 20 a.C. per contenere l’interramento sul quale sorgeva il complesso del secondo Tempio. Nel 70 d.C. i Romani distrussero il Tempio ma secondo i testi rabbinici la shechina (presenza divina) non ha mai abbandonato il muro; peraltro esso è ritenuto il più sacro di tutti i siti ebraici. Si prosegue con il giro della città vecchia, un luogo straordinario e carico di suggestioni, percorrendo i quattro quartieri in cui è divisa: armeno, ebraico, arabo e cristiano. Il quartiere armeno è costituito da una comunità molto chiusa e ha scuole, una biblioteca, un seminario e quartieri residenziali, tutto nascosto dietro alte mura. Le porte di questa città dentro la città vengono chiuse ogni sera. Pranzo tipico in ristorante locale a Gerusalemme. Il quartiere ebraico, che corrisponde approssimativamente all’area a sud di Bab as-Silsila e a est di Habab St, è una zona che si riconosce subito grazie alle pietre levigate, ai margini netti e precisi. Il quartiere arabo è la zona più brulicante e più densamente popolata della Città Vecchia e la troverete assolutamente affascinante. Il quartiere cristiano è dominato dal forte richiamo esercitato dal Santo Sepolcro; questo quartiere ospita chiese, monasteri e altre istituzioni religiose appartenenti a più di 20 sette cristiane diverse. Si visiterà la chiesa del S.Sepolcro che secondo le credenze sorge nel luogo autentico della crocifissione, sepoltura e resurrezione di Cristo. Passeggiata lungo la Via Dolorosa, e delle stazioni della “Via Crucis” che si snodano prima nel quartiere musulmano e poi in quello cristiano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 3: Gerusalemme – Betlemme.

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della Città Nuova: visita al complesso dello Yad Vashem, il memoriale ai 6 milioni di vittime dell’Olocausto, testimonianze, video e foto sull’Olocausto, ma anche documenti sulla dittatura nazista, sui 12 anni di persecuzioni e sugli avvenimenti postbellici precedenti la nascita dello stato di Israele. Proseguimento e visita al Museo di Israele, la cupola bianca del giardino accoglie il Santuario del Libro ove sono conservati e custoditi i Rotoli del Mar Morto rinvenuti nella località di Qumran. Proseguimento delle visite con Machane Yehuda Market – Israeli Shouk, per godere dei colori, dei profumi e dell’atmosfera unica di questo mercato, dove si possono assaggiare i prodotti locali passeggiando per i suoi vicoli. Nel pomeriggio breve trasferimento e visita guidata di Betlemme, luogo di nascita di Gesù e dove sorge la Basilica e Grotta della Natività. Rientro in hotel, cena e pernottamento,

Vista della città di Betlemme

GIORNO 4: Gerusalemme – Abu Gosh.

Dopo la prima colazione, salita al Monte degli Ulivi dal quale si gode un bel panorama della città, da qui si può ammirare l’intero complesso architettonico di Gerusalemme. Discesa al Getsemani, Orto degli Ulivi, silenziosi testimoni della passione di Gesù. Roccia dell’Agonia su cui patì Gesù e Chiesa delle Nazioni. Nel pomeriggio trasferimento a Abu Gosh per la visita del bellissimo monastero benedettino omonimo. Costruito durante il periodo dei Crociati in stile romanico e con affreschi in stile bizantino recentemente restaurati. Trasferimento sul Mar Morto, cena e pernottamento.

GIORNO 5: Mar Morto.

Prima colazione e giornata di relax per approfittare delle proprietà delle acque del Mar Morto. Il Mar Morto rappresenta un serbatoio unico di sali che fornisce un potenziale speciale per balneoterapia all’aperto. Temperature uniformemente calde, un basso livello di umidità relativa, alta pressione barometrica, l’aria ricca di ossigeno, l’atmosfera ricca di bromuro e Sali minerali galleggianti nell’acqua del Mar Morto, rappresentano un valido aiuto per il miglioramento di alcune patologie e il benessere generale. Nel pomeriggio trasferimento a Tel Aviv, cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 6: Tel Aviv – Italia.

Prima colazione in hotel. Visita guidata di Tel Aviv, la capitale culturale e finanziaria di Israele. Tour guidato partendo dalla vecchia città portuale di Jaffa, il più antico porto marittimo del mondo e sede di una vivace comunità multietnica di musulmani, cristiani ed ebrei e del suo famoso mercato delle pulci. Passeremo dal quartiere Neve Tzedek, il primo quartiere di Tel Aviv sede di negozi di design d’avanguardia, boutique di moda e botteghe di artigianato oltre a locali e ristoranti alla moda, per poi passare sulla Rothschild Boulevard, il cuore pulsante di Tel Aviv. Infine La città Bianca di Tel Aviv (The White City, Patrimonio Mondiale UNESCO dal 2003), quartiere che rappresenta la più importante collezione di edifici del Bauhaus (stile internazionale) di Tel Aviv; costruita negli anni ’30 e ’40, questa architettura funzionale non solo ha creato oggetti ben progettati, ma anche un paesaggio urbano coeso che non ha eguali al mondo. Tel Aviv è anche la capitale culinaria di Israele, dai tipici bistrò ai locali chic, da Port Said con il miglior cibo da strada ai frutti di mare e i fantastici piatti “AsiaTerranei”. Pranzo al sacco. Nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia.

La quota comprende:

  • · Viaggio Aereo Roma/Tel Aviv/Roma in classe turistica, voli EL AL (Linee Aeree Israeliane);
  • · Pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 6° giorno;
  • · Sistemazione in alberghi di categoria 4 stelle in camere a due letti con servizi privati;
  • · Visite ed escursioni come da programma con pullman privato e guida di lingua italiana;
  • · Ingressi dove previsti dall’ itinerario;
  • · Assistenza della nostra Agenzia locale;
  • · Borsa da Viaggio con Guida;
  • Assicurazione medico-bagaglio;
  • Assicurazione anti-covid 19;
  • Mance e Facchinaggi.

La quota non comprende:

  • · Tasse aeroportuali e fuel surcharge (adeguamento carburante);
  • Assicurazione annullamento viaggio;
  • · Bevande; Spese di carattere personale ed extra in genere.

Supplementi:

· Camera Singola

IMPORTANTE

· E’ necessario il passaporto individuale con validità di almeno 6 mesi dalla data di inizio del Viaggio.

· Fotocopia del passaporto un mese prima della partenza.

E’ necessario il Green pass, rilasciato con attestazione di: avvenuta guarigione, avvenuta vaccinazione, oppure tampone negativo entro 72 ore dalla partenza.

Per partenze da altri aeroporti italiani richiedere supplemento.

In alcuni periodi dell’anno è previsto un supplemento per tariffe di alta stagione.

Info sulle Quote di partecipazione e normative Covid 19

Per le quote di partecipazione contattare l’agenzia tramite il numero 3451703626 oppure via email: emmaus@emmausviaggi.it

Al momento della richiesta informazioni verranno specificati dall’agenzia i requisiti per poter viaggiare in sicurezza nel rispetto delle norme anti-covid 19, eventuali documenti necessari (green pass) e tutte le indicazioni specifiche in base alle norme vigenti al momento della partenza.

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante e ti invieremo al più presto le informazioni a cui sei interessato:

Per le quote di partecipazione, al momento della richiesta informazioni verranno specificati dall’agenzia i requisiti per poter viaggiare in sicurezza nel rispetto delle norme anti-covid 19, eventuali documenti necessari (green pass) e tutte le indicazioni specifiche in base alle norme vigenti al momento della partenza.