Terra Santa - 19 / 27 Marzo 2020 - Emmaus Viaggi - 2020

EMMAUS VIAGGI
TOUR OPERATOR dal 1990
...perchè il pellegrinaggio non è un viaggio qualsiasi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Terra Santa - 19 / 27 Marzo 2020

Itinerari 2020








PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA
19 / 27 MARZO 2020
Voli di linea EL-AL (Linee Aeree Israeliane)




19 marzo (giovedì): Roma / Tel Aviv / Nazareth
Raduno dei Sigg. ri Partecipanti alle ore 07:00 direttamente all’Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma – Fiumicino e partenza alle ore 10:10 con volo El Al (Linee Aeree Israeliane n. 386). Snack a bordo. Arrivo all’Aeroporto di Tel Aviv alle ore 14:30 locali e (se possibile, tempo permettendo) partenza per Haifa (terza città d’Israele, il suo porto è il più grande del paese) ed il Santuario Stella Maris al Monte Carmelo (la Grotta, inglobata nella Basilica, è indicata dalla tradizione come il luogo dove visse il profeta Elia quando si ritirò sul Carmelo). Proseguimento per Nazareth. Cena e pernottamento.

20 marzo (venerdì): Galilea
Pensione completa. Mattino visita di Nazareth (Basilica dell’Annunciazione, Basilica Superiore, Chiesa di San Giuseppe, Fontana della Vergine). Pomeriggio salita in taxi al Monte Tabor (Santuario della Trasfigurazione) e sosta a Cana di Galilea (Santuario che ricorda il miracolo delle Nozze di Cana).

21 marzo (sabato): Galilea
Pensione completa (pranzo in ristorante). Intera giornata dedicata al Monte delle Beatitudini (il Santuario ricorda il discorso delle Beatitudini Evangeliche), Tabga (Santuario della Moltiplicazione dei pani e dei pesci e quello del Primato di Pietro), Fiume Giordano (rinnovo dei Voti Battesimali), traversata in battello del Lago di Tiberiade e Cafarnao (Sinagoga dell’epoca di Gesù e Memoriale di San Pietro  costruito sulla casa dell’Apostolo).

22 marzo (domenica): Galilea / Samaria / Giudea
Pensione completa (pranzo in ristorante). Dopo la prima colazione partenza per il Nord verso la Samaria, che Gesù ha attraversato diverse volte, e dove ha avuto luogo il suo incontro con la Samaritana, presso il Pozzo di Giacobbe, in località Sichem nella città di Nablus: visita della chiesa greco ortodossa finalmente terminata sopra il pozzo. Pranzo in ristorante. Pomeriggio partenza per Betania ed arrivo a Betlemme. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

23 marzo (lunedì):         Betlemme
Pensione completa. Mattino visita al Campo dei Pastori (Grotte e Santuario del Gloria in Excelsis) e Betlemme ( in ebraico Bet Leehem – casa del pane. In arabo Bayt Lahm, casa della carne ). Visita alla Basilica della Natività con la Grotta della Natività, Basilica di Santa Caterina e Chiostro di San Girolamo. Pomeriggio visita di Ein Karem ( visita al Santuario di San Giovanni Battista ed al Santuario della Visitazione, che ricorda la visita di Maria a Santa Elisabetta).

24 marzo (martedì): Betlemme / Gerusalemme / Betlemme
Pensione completa (pranzo in ristorante). Mattino visita al Monte degli Ulivi (Chiesa del Pater Noster, Dominus Flevit ed Ascensione, ultimo atto della vita terrena di Gesù) e Getsemani (Grotte del Getsemani, Orto degli Ulivi, Basilica dell’Agonia, Tomba di Maria). Pomeriggio visita al Monte Sion, Cenacolo e Chiesa della Dormizione.

25 marzo (mercoledì): Deserto
Dopo la prima colazione partenza per il Deserto di Giuda e sosta al Monastero di San Giorgio in Koziba al Wadi El Kelt. Proseguimento per Qasr El Yaud per il rinnovo delle promesse battesimali. Arrivo a Gerico. Pranzo. Pomeriggio visita di Qumran (località diventata famosa per il ritrovamento dei manoscritti del Mar Morto) e sosta al Mar Morto (il punto più profondo della terra, 400 metri sotto il livello del mare. Come il nome suggerisce, il mare è privo di vita per l’alta concentrazione di sali e minerali, ma sono proprio questi elementi naturali a conferire  all’acqua i poteri curativi conosciuti dai tempi di Erode il Grande, più di 2000 anni fa). Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.

26 marzo (giovedì):      Betlemme / Gerusalemme / Betlemme
Pensione completa (pranzo in ristorante). Mattino visita della Città Vecchia (Spianata del Tempio Muro Occidentale, Chiesa di Sant’Anna, Lithostrotos). Pomeriggio solenne Via Crucis lungo la Via Dolorosa e visita del Santo Sepolcro (Calvario, tomba di Gesù, Cappella di Sant’Elena e luogo del ritrovamento della Croce).

27 marzo (venerdì):  Betlemme  / Tel Aviv / Roma
Dopo la prima colazione  trasferimento all’Aeroporto di Tel Aviv e partenza alle ore 12:30 con volo El Al (Linee Aeree Israeliane n. 383). Snack a bordo. Arrivo all’Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma – Fiumicino alle ore 14:20 locali.






Quota di partecipazione (netta a noi):
€    1.170,00 a persona


Supplemento per Camera Singola: € 300,00






La quota comprende
 Viaggio Aereo Roma/Tel Aviv/Roma in classe turistica, voli EL AL (Compagnia Aerea Israeliana);
 Tasse aeroportuali e fuel surcharge (adeguamento carburante);
 Pensione completa (bevande escluse) dalla cena del 19 Marzo alla colazione del 27 Marzo 2020;  
 Sistemazione in alberghi di categoria 3 stelle in camere a due letti con servizi privati;
 Trasferimenti, visite ed escursioni come da programma con pullman privato e guida di lingua italiana;
 Ingressi dove previsti dall’itinerario;
 Assistenza della nostra Agenzia locale;
 Zaino da viaggio con guida sulla Terra Santa;
 Assicurazione medico - bagaglio;
 Mance e Facchinaggi.

La quota non comprende
 Bevande; Spese di carattere personale ed extra in genere.







Importante
• E’ necessario il passaporto individuale con validità di almeno 6 mesi dalla data di inizio del viaggio (cioè non dovrà scadere prima del 19 Settembre 2020).
• Inviare fotocopia del passaporto un mese prima della partenza.







Emmaus Viaggi s.r.l. - Tutti i diritti riservati - Sito creato ed amministrato da Rita Bani
P.IVA 03763141003
+0039 06 44251611
+0039 06 44251236 (fax)
emmaus@emmausviaggi.it
Via Conca d'Oro, 300 - Palazzina B
00141 Roma
Torna ai contenuti | Torna al menu